Mooring

DONIA Mooring: un sistema di ormeggio connesso e sicuro per preservare i fondali del Mediterraneo

La salvaguardia delle praterie di posidonia è una sfida notevole. Questi ecosistemi “chiave di volta” sono alla base della qualità delle acque e dell’economia delle nostre coste, sia dal punto di vista della pesca che del turismo.

DONIA ha un nuovo modulo per la prenotazione delle boe!

La nuova versione di DONIA incorpora ora la localizzazione delle boe di ormeggio in un modulo sviluppato dalla società DONIA Mooring. Tramite l’applicazione, è ora possibile accedere al modulo “Mooring” e avviare una ricerca inserendo le dimensioni dell’imbarcazione, la località e la data di prenotazione desiderata. Una volta selezionato l’ormeggio, è sufficiente scegliere gli slot desiderati, confermarli e confermare il pagamento. Uno schermo interattivo consente di accedere a un pulsante che controlla l’apertura e la chiusura dell’anello di ormeggio.

Attualmente sono disponibili per la prenotazione 6 boe. In totale, 15 boe di ormeggio saranno posizionate in Costa Azzurra: 4 intorno all’isola di Sainte Marguerite di fronte a Cannes, 6 nel Golfe Juan vicino ad Antibes e 5 nel mare di Eze/Beaulieu-sur-Mer. I siti scelti sono già fortemente impattati dalla pressione antropica e parte dei fondi raccolti saranno destinati al ripristino della posidonia.

 

Présentation du coffre connecté donia mooring à Cannes
Présentation du coffre connecté donia mooring à Cannes
Copyright ©Alexandra Alias/Marine Nationale/Défense

Adozione di un decreto che limita l’ancoraggio di altezza superiore a 24 metri

Nel 2019, il Prefetto marittimo del Mediterraneo ha pubblicato un decreto che limita fortemente l’ancoraggio di imbarcazioni di oltre 24 metri vicino alla costa. Per accompagnare questa normativa, l’azienda Donia Mooring ha sviluppato un’innovativa cassaforte comunicante dotata di un sistema di chiusura: il noleggio e l’apertura della cassaforte avvengono nell’applicazione Donia e consentono agli yacht da 24 a 70 metri di beneficiare di ancoraggi sereni, vicino alla costa e senza alcun impatto sulle acque costiere poco profonde.

L’ancoraggio del box sul fondo avviene tramite un telaio in acciaio fissato da 8 ancoraggi a bilanciere sotto terra. Le scatole sono destinate all’ancoraggio in condizioni di bel tempo. Sono stati progettati per resistere a carichi di 10 tonnellate, ovvero la tensione esercitata da uno yacht di 70 metri con un vento di 50 km/h.

I siti scelti sono già fortemente impattati dalla pressione antropica e parte dei fondi raccolti saranno destinati al ripristino della Posidonia.

 

Sviluppare una nautica da diporto più rispettosa dell’ambiente

Il numero di diportisti ha raggiunto i 13 milioni e il numero di imbarcazioni da diporto immatricolate aumenta di circa 12.000 unità all’anno. Sulla costa, quasi 473 strutture portuali sono progettate per accogliere le imbarcazioni da diporto.
 L’implementazione di alternative e in particolare di box di ormeggio è essenziale per preservare l’attrattiva della Francia come destinazione e per non “esportare” l’impatto dell’ormeggio in paesi con normative più permissive.

    6 boe sono ora operative a Cannes, Antibes e Beaulieu-Sur-Mer.

    • Boa n°1 situata a nord-ovest dell’isola di Sainte-Marguerite, la più grande delle isole di Lérins, sotto il Fort Royal.
    • Boa n°2 situata a sud-ovest dell’isola di Sainte Marguerite, di fronte all’insenatura della Pointe du Dragon.
    • Boe n°3 e n°4 situate nel golfo di Juan.
    • Boe n°5 e n°6 situate a Beaulieu-sur-Mer, sotto il villaggio di Eze.

    I siti selezionati sono già fortemente impattati dalla pressione antropica e parte dei fondi raccolti saranno destinati a REPIC, un programma sperimentale per il ripristino delle praterie di posidonia in Francia, che sarà lanciato nel 2019.

    Gli obiettivi del progetto REPIC sono di sperimentare la capacità di ripristino delle praterie di fanerogame degradate dall’ancoraggio.

    Présentation du coffre connecté donia mooring à Cannes
    Présentation du coffre connecté donia mooring à Cannes

    Manuale di prenotazione e funzionamento delle boe

    Aiutateci a migliorare il modulo di ormeggio DONIA per il 2023!

    Per soddisfare le vostre aspettative e migliorare l’esperienza di DONIA Mooring, potete compilare il nostro questionario online!